Circ. 162. Modalità di rientro a scuola

Carissimi,

nell’approssimarsi del rientro a scuola, che ci vede coinvolti in una situazione di emergenza ben più complessa rispetto a quella dei primi mesi di attività didattica, si portano all’attenzione della Comunità scolastica le novità normative più recenti, che si invita a leggere con attenzione.

Nella certezza che, con la collaborazione di tutte le componenti della Comunità scolastica, affronteremo serenamente anche questo momento, il Dirigente Scolastico e la Referente Covid di Istituto, la prof.ssa Circelli, sono a piena disposizione per qualsiasi dubbio e/o informazione.

Si invitano, altresì, i docenti a non prendere alcun tipo di iniziativa personale e a seguire le indicazioni provenienti dalle sopracitate figure istituzionali.

Si precisa, inoltre, che lunedì 10 gennaio p.v. le lezioni riprenderanno in presenza, tranne che per gli alunni attualmente positivi o in quarantena precauzionale, che seguiranno le attività in Didattica digitale integrata (DDI).

Solo a seguito di comunicazioni di positività rilevate dal 10 gennaio in poi e secondo le vigenti disposizioni normative, si valuterà la possibilità di disporre la didattica a distanza (DAD) per classi intere.

Si confida nel pieno rispetto delle norme evidenziate nella presente circolare da parte dell’intera Comunità scolastica

                                                             Il Dirigente Scolastico

                         Prof .ssa Giovanna Griseta

Si allega:

Allegati
Cir. 162 rientro a scuola_1.pdf
Allegato 1 - Nota Regione Puglia 31.12.2021_1.pdf
Allegato 2 - Scheda sintesi ASL Puglia_2.JPG
Allegato 3 - Consiglio dei Ministri - Comunicato Stampa_2.pdf

Ultima modifica il 07-01-2022 da Maria Grazia Tundo