Giornata Nazionale dello Spazio - Politecnico di Bari

Il 16 dicembre 2021, 22 studentesse e studenti del Fermi della classi quarte e quinte hanno partecipato alle attività didattiche e di orientamento organizzate dal Politecnico di Bari in occasione della prima Giornata Nazionale dello Spazio istituita, con Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 14 ottobre 2021,del 14 ottobre 2021, in ricordo del lancio del primo satellite italiano, il San Marco 1, avvenuto il 15 dicembre del 1964.

Il programma è stato il seguente:

  • 8:30-9:00 incontro delle scolaresche con i docenti del Politecnico presso l’atrio “Cherubini” del campus universitario, controllo temperatura e possesso del (super) green-pass a cura dei volontari della croce rossa - presso il Poliba Control;
  • 9:00-10:00 attività didattica presso il laboratorio OpenMultiLab (https://www.poliba.it/it/didattica/openmultilab);
  • 10:00-11:00 mostra sulla sensoristica organizzata dall'Optoelectronics Laboratory (http://en.poliba.it/research/optoelectronics-laboratory) e della nuova tuta spaziale REA https://reaspazio.com/wp-content/uploads/2021/10/REA-EMSi-Product-brochure.pdf attualmente in esposizione anche presso l’EXPO di Dubai 2021;
  • 11:00-11:20 pausa ricreativa e spostamento presso l'atrio Cherubini, visione filmati Politecnico & Aerospazio, attività di promozione Poliba a cura dei tutor dell'Ufficio Orientamento;
  • 11:20-11:30 saluto di benvenuto del Magnifico Rettore;
  • 11:30-11:40 presentazione in plenaria del prototipo della nuova tuta spaziale progettata da REA;
  • 11:40-12:10 collegamento in diretta telematica con l'astronauta dell'Agenzia Spaziale Europea Roberto Vittori;
  • 12:10-12:40 collegamento in diretta telematica con l'ing. Francesco Santoro Project Manager at Altec;
  • 12:40-13:20 intervento in presenza dell'ing. Marco Molina, Managing Director Sales and Product at SITAEL e dell’ing. Gabriele Maiullari, Space Equipment System Engineer at SITAEL;
  • 13:20-13:30 saluti finali, consegna attestati di partecipazione.

Ultima modifica il 18-12-2021 da Maria Grazia Tundo